L'anno 1998, addì 21 del mese di gennaio in Udine, alle ore 11.00 si è riunito il Consiglio Direttivo del CIRD per deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

1 - Comunicazioni del Direttore

2 - Accettazione Aderenti al CIRD

3 - Attività in corso e adempimenti

4 - Collaborazione del CIRD alle attività dell’Ateneo

5 - Programmazione delle attività: ricerche, corsi, attività di supporto alla didattica istituzionale, contributo al progetto Scuola di Specializzazione (SdS), iniziative di raccordo Scuola-Università, contatti internazionali

6 - Aree di attività e responsabilità dei consiglieri

7 - Varie ed eventuali.

Presiede la seduta la prof.ssa Marisa Michelini, Direttore del CIRD.
Assume le funzioni di segretario verbalizzante la dott. Manuela Croatto.

Numero presenti 7, numero assenti 3; alle 12.30 entra la Prof. Zanuttini.

Il Direttore riconosce valida la seduta e la dichiara aperta per trattare - come dall'avviso di convocazione del 10.01.98 l'ordine del giorno sopraindicato alle ore 11.00 e la dichiara conclusa alle ore 13.45.

Il presente verbale è composto di n° 6 pagine scritte su una sola facciata di ogni foglio e sottoscritte dal Presidente e dal Segretario verbalizzante.

Sono presenti i signori:

   

PRESENZE

   

p.

a.g.

a.

1

Prof.ssa MICHELINI Marisa

X

   

2

Dott. PASCOLINI Mauro

X

   

3

Dott. MICHELUTTI Giovanni-Luigi

X

   

4

Prof. CECCHINI Carlo

X

   

5

Prof. FAVA Giancarlo

X

   

6

Dott.ssa RISSO Angela

   

X

7

Dott. ALBAREA Roberto

X

   

8

Prof.ssa SCHIAVI FACHIN Silvana

 

X

 

9

Prof.ssa ZANUTTINI Lucia

X

 

X

10

Prof. SCALON Cesare

     
 

1 OGGETTO: Comunicazioni del Direttore

La prof.ssa Michelini comunica quanto segue:

  1. Formazione insegnanti primari: è pervenuta una lettera del Liceo Psicopedagogico "C.Percoto" di Udine che segnala l’interesse prevalente degli studenti per la Facoltà di Scienze della Formazione.
  2. Concorso "I giovani e la scienza" organizzato dal CISM di Udine: il prof. Nicodemi chiede la collaborazione del CIRD. Il prof. Cecchini dichiara il proprio interesse e disponibilità.
  3. Trasferimento presso il CESA dell’Amministrazione Centrale del sig. Plinio DE ZORZI, collaboratore tecnico del CIRD: è stato trasferito dal 01.12.97. E’ auspicata la sostituzione in tempi brevi.
  4. Vice-Direttore del CIRD, la prof.ssa Silvana Schiavi Fachin è stata individuata quale Vice-Direttore del CIRD, la nomina sarà perfezionata con decreto rettorale.
  5. Scuola di Specializzazione per la formazione degli insegnanti secondari, a livello nazionale, sono stati individuati i CIRD come sede di riferimento..

Il Consiglio prende atto.Torna all'inizio

2 OGGETTO: Accettazione Aderenti al CIRD

- La prof.ssa Michelini segnala che l’elezione del prof. Griggio, avvenuta nella scorsa Assemblea degli Aderenti, potrebbe non essere valida ai sensi dell’art. 6, comma 3 , lettera e) del Regolamento che riserva al Consiglio Direttivo l’adozione di un parere preliminare sulle domande di adesione. La domanda del prof. Griggio è stata infatti vagliata direttamente dall’Assemblea.

Si apre il dibattito da cui emerge la necessità di fare una verifica effettiva sulla consistenza degli aderenti al CIRD, verificando in particolare se l’adesione di una Struttura determina l’automatica adesione di tutti i propri componenti. Se così fosse l’adesione del prof. Griggio sarebbe valida e conseguentemente anche la sua elezione in seno al Consiglio Direttivo.
Sono inoltre pervenute le richieste di adesione del prof. E. Cabib e del dott. L. Santi, appartenenti al Gruppo di Ricerca in Didattica della Fisica
Il Consiglio Direttivo,

delibera

 

di esprimere parere favorevole all’adesione del prof. E. Cabib, del dott. L. Santi e, qualora necessario, anche del prof. Griggio, ferma restando la necessità di compiere le verifiche citate in premessa.Torna all'inizio

3 OGGETTO: Attività in corso e adempimenti

La prof.ssa Michelini segnala le seguenti attività:

  1. Anche quest’anno è stato bandito il premio AIF "Antonella Bastai Prat" per una tesi in didattica della Fisica.
  2. La mostra "Oltre il compasso" e la "Mostra GEI" hanno riscosso notevole successo, con 6000 visitatori provenienti dall’Italia e dall’estero.
  3. Corsi di aggiornamento, già avviati e da avviare.
  1. Il dott. Pascolini segnala un progetto promosso in collaborazione del Provveditorato agli Studi, rivolto alle scuole medie inferiori intitolato "Scuola in relazione" che prevede la messa in rete delle scuole. L’Università è chiamata a garantire un ruolo di coordinamento e l’occasione permetterebbe di "ufficializzare" la presenza del CIRD. Tutti i presenti esprimono apprezzamento per l’iniziativa delegando al dr. Pascolini il compito di seguirla, realizzando un foglio informativo da inviare a tutti gli aderenti al CIRD.
  2. il dott. Albarea segnala la necessità di fare una riflessione sul ruolo dell’IRRSAE
  3. la prof.ssa Michelini propone di fare un seminario aperto ai Presidi delle scuole della provincia di Udine e agli aderenti al CIRD per avviare un’opera di indirizzo e selezione delle iniziative
  4. il dott. Albarea segnala la richiesta della dr.ssa Burelli tesa ad ottenere le attrezzature necessarie per realizzare gli ipertesti. La prof.ssa Michelini in forma che l’Unità di Ricerca in Didattica della Fisica dispone di tali attrezzature che sono a disposizione.
  5. il prof. Fava evidenzia la necessità di regolamentazione dei corsi. La prof. Michelini ricorda che in base alla L. 341/90 il valore legale, della frequenza di tali corsi è riconosciuto solo se l’iniziativa è stata formalmente istituita presso l’Ateneo. A Udine il regolamento prevede ora la stessa procedura piuttosto complessa per la formazione iniziale e in servizio, con approvazione in CdA e Senato. Si dovrebbero studiare specifiche modalità per la formazione in servizio.
  6. La prof.Michelini propone che tutte le iniziative connesse alla competenze specifiche del CIRD vangano preventivamente valutate dal CIRD, che dovrebbe esprimere il proprio parere.
  7. Settimana del Cultura Scientifica: sono state presentate le domande di contributo. La prof. Michelini chiede ai prof.ri Fava e Cecchini di far indicare dalle rispettive Facoltà un referente per tale attività. Per il 1999 l’iniziativa sarà seguita dal prof. Fava.
  8. Mostra GEI: la prof. Michelini comunica che fino ad ora il noleggio della mostra ha portato l. 12.165.000 nella casse del CIRD. Numerose sono le richieste che continuano a pervenire.

Il Consiglio Direttivo approva.Torna all'inizio

4 OGGETTO: Collaborazione del CIRD alle attività dell’Ateneo

La prof.ssa Michelini segnala che dal 18 al 20 febbraio 1998 si terrà a Udine il Convegno "Modelli e strumenti per l’orientamento universitario" e chiede al CIRD una collaborazione non solo formale. Dopo breve discussione emerge la disponibilità della prof. Zanuttini e dei dott.ri Albarea e Pascolini a collaborare per quanto possibile e limitatamente alle loro competenze specifiche

Il Consiglio Direttivo approva.Torna all'inizio

5 OGGETTO: Programmazione delle attività: ricerche, corsi, attività di supporto alla didattica istituzionale, contributo al progetto Scuola di Specializzazione (SdS), iniziative di raccordo Scuola-Università, contatti internazionali

La prof.ssa Michelini propone di inviare ai dipartimenti una lettera per conoscere le attività di ricerca sulla didattica in corso.
Il prof. Cecchini propone che venga organizzata un’attività di supporto alla didattica istituzionale finanziata direttamente dalle Facoltà. Tale attività dovrebbe essere propedeutica all’inizio dell’attività didattica istituzionale.
La prof.ssa Michelini rileva che si tratta di un’attività di orientamento di competenza del CORT.

Il Consiglio Direttivo, approva.Torna all'inizio

6 OGGETTO: Aree di attività e responsabilità degli Consiglieri

Vista l’ora, la discussione viene rinviata alla prossima seduta

7 OGGETTO: Varie ed eventuali

La seduta viene tolta alle ore 13.45. La prossima riunione viene fissata per il giorno mercoledì 11 marzo 1998, alle ore 14.00Torna all'inizio