Manifesto
La scuola e l'idea di università nel III millennio
Programma
Il Centro Interuniversitario GEO
Informazioni generali

La scuola e l'idea di università nel III millennio

È il secondo di una serie di seminari di studio promossi dal Centro Interuniversitario Giovani, Educazione e Orientamento (GEO), in preparazione ad un Convegno Internazionale che si terrà nel 2003. Il primo Seminario è stato organizzato dall'Università degli Studi di Pavia proponendo alcuni modelli a confronto in una prospettiva comparativa dell'evoluzione del sistema - università nel contesto italiano. Entro il 2002 in altre sedi universitarie saranno organizzati altri seminari per approfondire i modelli epistemologici, che costituiscono i presupposti della riforma e per analizzare la complessa problematica dell'immagine di università nel III millennio. Scopo del ciclo dei seminari è quello di costruire una base di conoscenze condivise confrontando le singole esperienze già in corso nelle sedi universitarie.Nel Convegno finale l'esperienza italiana verrà riesaminata alla luce delle realtà presenti nello scenario europeo.

L'immagine o lo schema mentale di una realtà complessa serve a "riconoscerla" e ad avere orientamenti e motivazioni per agire, serve per scegliere, partecipare, per stabilire rapporti interni all'università e fra l'università e realtà esterne, come le scuole, gli Enti locali, le imprese, la società in genere. La riforma cambia profondamente l'università: le attribuisce compiti e ruoli nuovi in autonomia. Il processo in atto coinvolge, oltre all'università stessa, molte altre realtà, tra cui principalmente la scuola. L'idea di università non sembra però essere univoca e ben definita per i diversi soggetti: come migliorarla?
L'immagine di università, che hanno i singoli e il mondo della scuola nel suo complesso determinano gli atteggiamenti e le attese della scuola rispetto all'università, i ruoli e i compiti ad essa attribuiti. Produce conseguenze sui rapporti con essa e sull'orientamento.
In questo secondo Seminario di studio a Udine si affronta pertanto il problema dell'immagine di università, che hanno gli studenti, gli insegnanti, i dirigenti scolastici e la scuola nel suo complesso, anche attraverso i rapporti con essa. Lo si propone come riflessione comune del mondo della scuola e di quello dell'università. Il Seminario di Udine riprende pertanto le principali considerazioni del precedente Seminario di Pavia e le propone per una discussione fatta con il mondo della scuola. La riflessione che si propone è stata preparata anche con un'indagine promossa dal Consorzio interuniversitario GEO, l'Università di Udine , la Direzione Regionale per l'Istruzione ed il Liceo Scientifico Marinelli di Udine, con la collaborazione dell'ISIS Malignani di Cervignano (UD), dell'ITIS Malignani di Udine, del Liceo Grigoletti di Pordenone del Polo Secondario di Gorizia………..
L'analisi delle rappresentazioni di università, anche alla luce delle esperienze di collaborazione tra la scuola e l'università, sono focalizzate ad individuare azioni e procedure capaci di rendere più definita per ciascuno l'idea di università e migliorare il rapporto tra l'università e la scuola.