Giocare e pensare 2003
Home
Organizzazione
Presentazione
Moduli di attività
Programma preliminare
Mostre
Laboratori
Concorsi e gare
Formazione insegnanti
Download

Mostre

GEI - Giochi Esperimenti Idee: 120 esperimenti da fare e non solo da guardare
(a cura di M. Michelini, A. Stefanel e M. Scaravetti per il CLDF del CIRD).
Dal 19 al 22 e dal 24 al 29 marzo ogni mattina dalle 8.30 alle 12.30
Il 18 marzo dalle 11.30 alle 12.30. Nei pomeriggi escluso i sabati dalle 14.30 alle 16.30

Comprende 120 esperimenti semplici di meccanica, fisica dei fluidi, termologia, calorimetria, elettrologia, elettrodinamica, elettromagnetismo, ottica, chimica e astronomia, realizzati con materiale povero facilmente reperibile nella vita quotidiana e con nuove tecnologie come i sensori on-line. Quest’anno la arricchisce una nuova sezione di elettromagnetismo. La mostra si propone come un’occasione per svolgere attività: provare, giocare, sperimentare, esplorare idee ed usare idee per esplorare fenomeni. Più che una mostra da guardare è una mostra da utilizzare dentro e fuori la scuola per capire e analizzare i fenomeni. Accanto all'esposizione della mostra sarà disponibile l'esplorazione del CD GEIWEB, uno strumento multimediale sviluppato a partire dalla presentazione degli esperimenti di GEI per la formazione degli insegnanti

Informatica povera per la scuola di base: le esperienze del progetto SeT “Il ciclo dell’Informazione”, per le scuole elementari e medie
(a cura di C. Mirolo, Università degli Studi di Udine).

Dal 19 al 22 e dal 24 al 29 marzo ogni mattina dalle 8.30 alle 12.30
Il 18 marzo dalle 11.30 alle 12.30. Nei pomeriggi escluso i sabati dalle 14.30 alle 16.30

La sezione comprenderà 4 unità: 1) Ritmi Sequenze Successioni, 2) Nonsolocalcolo Nonsolomisura Nonsolopeso, 3) Informatica e filastrocche, 4) Macchine eccentriche che calcolano.

Esposizione dei materiali prodotti nel progetto Set Facciamo luce
(a cura di V. Capocchiani per il Liceo Scientifico “Marinelli” di Udine).

M.I.T.@ - Mostra interattiva il tempo e l’ambiente: scienza in rete e non solo….
(a cura del gruppo di lavoro del POF per l’I.S.I.S. Malignani di Cervignano del Friuli).
Dal 19 al 29 marzo ogni mattina dalle 10.30 alle 12.30
Il 18 marzo: dalle 12.00 alle 13.00
Nei pomeriggi dei seguenti giorni Lun. Mer. Ven. dalle 14.30 alle 16.30

L’iniziativa presenta una serie d’attività atte a sollecitare curiosità e approfondimenti, quale quello del rapporto tempo – ambiente, utili ad una corretta lettura dell’ambiente che ci circonda e delle sue eventuali problematiche. La mostra è articolata in tre settori riguardanti le tematiche legate all’ambiente, alle comunicazioni e agli agenti metereologici legati alla didattica delle scienze, corredati da attività sperimentali e prodotti multimediali, frutto di progetti e itinerari didattici sviluppati anche in rete di scuole. La mostra con i suoi esperimenti, video, supporti multimediali e idee progettuali è rivolta a docenti e studenti di scuole elementari, medie e superiori. Sarà presentata al pubblico da allievi e docenti partecipanti ai progetti.

Mostra Agathos: elettricità dal sole e dalla materia
(a cura del GDL Agathos dell’A.I.F. di Udine c/o I.T.I. “A. Malignani”).

La mattina del 24/03/03 dalle 8.30 alle 12.30
Nei pomeriggi dei seguenti giorni: Lun. Mar. Mer. Gio. dalle 14.30 alle 16.30

Dimostrazioni, valutazioni qualitative e quantitative a carattere di exhibit sul tema della produzione dell’energia. L’interattività con i prototipi è proposta sia ai bambini che ai ragazzi delle scuole primarie e medie privilegiando la parte percettiva e dimostrativa. Si lascia agli insegnanti accompagnatori il compito di farli pensare soffermandosi sugli aspetti di approfondimento scientifico e tecnologico. I prototipi sono stati costruiti nei laboratori dell’I.T.I. “A. Malignani” su idee e proposte di soci e sostenitori dell’AIF di Udine.
Essi sono:
La pila di Volta e le sue meraviglie, il pedale magnetizzante, il TRENinO, il girasole fotovoltaico, l’elettroforo a piatto di pizze, il mulinello elettrico.

Dispositivo per la trazione funzionale della colonna vertebrale
(a cura di E. Ginevra e R. Pozzo per l’I.T.I. “Malignani” di Udine).

Il Voli (l’occhio)
(a cura di G. Castellani della Scuola Media Statale “Via Divisione Julia”).
Presentazione di power point di una attività didattica realizzata da studenti di due classi che riguarda l’anatomia, la fisiologia, il funzionamento dell’occhio e le illusioni ottiche.

L’angolo della Mathesis e del Nucleo di Ricerca in Didattica della Matematica dell’Università di Udine
(a cura di M. Trombetta, Università degli Studi di Udine).
Vengono esposti su alcuni pannelli delle tavole che illustrano le attività della Sezione di Udine della MATHESIS e del Nucleo di Ricerca in Didattica della Matematica dell’Università di Udine. E’ previsto anche un video sulla mostra “Numeri e Macchine”.

Esposizione dei materiali prodotti dall’Unità di Ricerca in Didattica della Fisica dell’Università degli Studi di Udine
(a cura dell’Unità di Ricerca in Didattica della Fisica dell’Università degli Studi di Udine).

Progetto “Aghis”
(a cura di S. Schiavi-Fachin, Università degli Studi di Udine).
Otto scuole presentano una mostra di materiali prodotti nell’ambito di progetti svolti nelle scuole del territorio con modalità di “team-teaching”, in rete, con intrecci multidisciplinari/interdisciplinari e plurilingui (friulano/italiano/inglese-sloveno/italiano/inglese-tedesco/sloveno/italiano ecc.).

Progetto “Le piccole stelle del carro minore”
(a cura di S. Schiavi-Fachin, Università degli Studi di Udine).
Presenta alcuni materiali prodotti dalle scuole dell'infanzia, elementari e medie del Friuli partecipanti ad un progetto in rete nazionale finanziato dal MIUR con i fondi della Legge n. 482/1999, costituito tra quattro minoranze linguistiche: friulani, walser, grecanici e arberëshe. Le scuole elementari del Circolo di Codroipo esemplificano in un volume ad uso dei docenti e in un CD ROM alcune unità didattiche di insegnamento del friulano svolte con approccio plurilinguistico e presentano i volumetti a stampa contenenti gli elaborati in friulano prodotti dalle classi che hanno partecipato al Progetto Nazionale.

Meccanica con i giocattoli. Illustrazione di 40 giocattoli e relativi giochi di simulazione
(a cura di P. Pascolo, Università degli Studi di Udine).

Mostra di matematica operativa e multimedialità.
Rivolto ad insegnanti e studenti della scuola dell’obbligo, studenti dell’Istituto Magistrale e del Dipartimento di Scienze dell’Educazione
(a cura del Movimento di Cooperazione Educativa - MCE).

Esperimenti per mettere alla prova le idee.
Presentazione dei lavori più significativi e materiali di corredo, realizzati per il concorso Gioca a realizzare un esperimento per mettere alla prova le tue idee
(a cura delle scuole partecipanti al concorso).

Inoltre verrà offerta la possibilità di visitare la Mostra su Fermi a Pordenone
(a cura della Sezione AIF di Pordenone)