Sedi e soggetti istituzionali

Il programma č stato avviato in via sperimentale su scala limitata nelle quattro sedi di Bologna, Pescara, Torino ed Udine.
Sono stati coinvolti soggetti istituzionali diversi, per diversificare i contesti di realizzazione delle iniziative ed esplorare le peculiari potenzialitą delle diverse realtą istituzionali.

Attuano pertanto il programma pilota un Provveditorato (Pescara), due Istituti Regionali di Ricerca Sperimentazione ed Aggiornamento Educativo - IRRSAE (Bologna e Torino) e una Universitą (Udine), per un totale di 40 borse. Questi diversi soggetti istituzionali hanno infatti al loro interno risorse umane e modalitą di gestione delle attivitą molto diverse, secondo le quali essi possono offrire un supporto esperto alle borse di ricerca degli insegnanti.

Nessun coordinamento istituzionale scuola – universitą č stato finora alla base delle proposte di ricerca didattica ed educativa, anche se la sensibilitą di singoli ricercatori e di diversi insegnanti ha iniziato a creare molti fili diversi di coordinamento. Vale la pena di citare tra queste: la pubblicazione della rivista Universitą e Scuola sulla formazione degli insegnanti, problemi trasversali e di ricerca didattica, a cura della CONferenza dei Centri Universitari di Ricerca Educativa e Didattica (CONCURED), i progetti di ricerca del Ministero dell’Universitą (MURST) su problemi didattici ed educativi della scuola, i progetti pilota MPI degli ultimi due anni, che hanno specificatamente coinvolto responsabili della formazione degli insegnanti del MPI e del MURST.