L'iniziativa

Gli studi sulla formazione degli insegnanti rendono ormai confidenti del fatto che alla base di una crescita di competenze dell’insegnante vi č una dimensione di ricerca educativa e didattica. La ricerca – azione (RA), basata sulla riflessione del lavoro svolto sul campo, contribuisce in modo insostituibile alla competenza professionale dell’insegnante. Per questo motivo, l’azione di riflessione e di ricerca che gli insegnanti di classe possono realizzare č uno dei fattori, che con crescente attenzione sono posti al centro dei processi di miglioramento del sistema di apprendimento/insegnamento.

Il Coordinamento della Formazione degli Insegnanti del Ministero della Pubblica Istruzione (MPI), nell’ambito delle iniziative finalizzate allo sviluppo della professione docente promosse dal dottor Mario Dutto, ha deciso di porre attenzione al bisogno di crescita della competenza dell’insegnante, esplorando strade coerenti con il carattere professionale dell’attivitā didattica ed attribuendo agli insegnanti un ruolo attivo nel loro sviluppo professionale continuo mediante attivitā di ricerca. Ha pertanto avviato, tra le altre iniziative, un programma pilota denominato "Borse di Ricerca per Insegnanti" (BRI), che consiste nella messa a disposizione di borse di ricerca destinate a docenti che svolgono come attivitā preminente il lavoro in classe.