Attività anno 1998/99

CIRD - CENTRO INTERDIPARTIMENTALE PER LA RICERCA DIDATTICA

Il CIRD è il primo Centro Interdipartimentale nato presso l’Ateneo. Esso è stato costituito nell’aprile 1994 con la finalità principale di promuovere, svolgere e coordinare attività di ricerca nel campo della didattica e della formazione dei docenti.
Gran parte della sua attività è oggi visibile in forma sintetica nel sito www.uniud.it/CIRD/ realizzato quest’anno a cura di Donatella Ceccolin, Giampiero Meneghin, Marisa Michelini e Lorenzo Santi.
Le attività svolte dal CIRD durante l’anno accademico 98/99 possono essere così suddivise.

1 - ALLESTIMENTO E DIFFUSIONE DELLA MOSTRA GIOCHI ESPERIMENTI E IDEE (GEI).
2 - COLLABORAZIONE ALLE OLIMPIADI INTERNAZIONALI DI FISICA
3 - CORSI DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI
4 - ORGANIZZAZIONE DELLA IX SETTIMANA DELLA CULTURA SCIENTIFICA
5 - UN CONVEGNO DI STUDENTI SULLA FISICA
6 - SEMINARI SULLA INNOVAZIONE DIDATTICA UNIVERSITARIA
7 - SEMINARI DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI
Quest’anno si sono organizzati tre seminari di aggiornamento.
- Esperimento di diffrazione ottica a singolo fotone – Relatore Prof. Guido Pegna
- Immagini e modelli di un mondo in evoluzione – Relatore Prof. Michele D’Anna
- Telesperimento sulla radioattività: una proposta per l’innovazione didattica mediante nuove tecnologie – Relatrice Prof.ssa Grazia Zini
8 - FORMAZIONE IN RETE TELEMATICA DEGLI INSEGNANTI IN SERVIZIO
9 - SOSTEGNO ALLA RIVISTA UNIVERSITÀ’ E SCUOLA DELLA CONCURED
Il CIRD dà un supporto organizzativo alla direzione scientifica del periodico trimestrale Università e Scuola, promosso dalla COnferenza Nazionale dei Centri Universitari di Ricerca Educativa e Didattica (CONCURED), con la collaborazione dell’Ateneo friulano.
10 - COLLABORAZIONE AL PREMIO ANTONELLA BASTAI PRAT DELL’AIF
Il premio di studio, istituito dall’AIF in memoria della Prof.ssa Bastai Prat, viene assegnato annualmente a laureati in Fisica in una della Università italiane, che abbiano discusso una tesi su tematiche inerenti la didattica della fisica.
Il CIRD collabora all’iniziativa, mettendo a disposizione il proprio servizio di segreteria per l’organizzazione del concorso.
11 - COLLABORAZIONE ALLE ATTIVITA’ DELLE SEZIONI AIF DI UDINE E PORDENONE
Il CIRD ha collaborato con la sezione AIF di Udine e Pordenone per le seguenti attività:
- Maria Curie (1898-19978) – e la scoperta della radio la scienza al femminile, l’energia della materia, atomi e salute agli albori della fisica del Novecento: una serie di seminari tenuti a Udine da novembre ’98 a marzo ‘99
- Corso di Aggiornamento finanziato dall’IRRSAE dal titolo "Nuova didattica e nuove tecnologie nel laboratorio di fisica", organizzato dalla Sezione AIF di Udine presso il Liceo Copernico.
- Conferenza a cura del Prof. Guido Pegna su "L’invenzione della radio: conferenza con esperimenti", organizzata dalla Sezione AIF di Pordenone.
12 - PROGETTO LABTEC DEL MPI
13 – SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE PER INSEGNANTI SECONDARI - Progettazione della Macro Area Scientifico-Tecnologica (SSIS)
Nell’ultimo anno il CIRD ha dato sostegno organizzativo alla progettazione della Macroarea Scientifico-Tecnologica della Scuola di Specializzazione per Insegnanti Secondari, sia raccogliendo i materiali prodotti in altre sedi e mettendoli a disposizione delle Facoltà di area scientifica e tecnologica, sia distribuendo i documenti interni prodotti nelle varie fasi di lavoro dal gruppo di progetto.
14 - SEDE E SOSTEGNO TECNICO AL CORSO PREPARAZIONE DI ESPERIENZE DIDATTICHE (PED)
Il CLDF ha una dotazione modesta, ma preziosa per la formazione alle attività sperimentali in fisica. È stato pertanto sede permanente del Corso PED, frequentato da circa una decina di matematici, assistiti per tutto il lavoro di laboratorio da Mauro Sabbadini, tecnico del CIRD, che ha anche realizzato diversi dispositivi necessari per gli esperimenti.
15 - PARTECIPAZIONE AL CONGRESSO AIF NAZIONALE
Gli esiti di molte delle attività sopra descritte, come il contributo alle Olimpiadi internazionali di Fisica, le sperimentazioni EspB, il Convegno di studenti, sono state oggetto di contributo al Congresso Nazionale dell’AIF, tenutosi a Ferrara nell’ottobre ‘99.

(a cura di Marisa Michelini, Donatella Ceccolin e Mauro Sabbadini