Attività anno 1997/98

CENTRO INTERDIPARTIMENTALE PER LA RICERCA DIDATTICA

Il Centro Interdipartimentale per la Ricerca Didattica (CIRD) si è costituito nell’Aprile 1994, primo Centro Interdipartimentale nato presso l’Ateneo udinese con la finalità principale di promuovere, svolgere e coordinare attività di ricerca e formazione nel campo della didattica.
Nel triennio 94/97 il Centro è stato diretto dal Prof. Flavio Waldner. Un recente censimento degli aderenti individuali in sevizio presso il Nostro Ateneo, vede impegnati 73 soggetti appartenenti a diverse aree come illustrato in Figura 1. La Figura 2 rappresenta la distribuzione degli aderenti rispetto alle tematiche su cui opera il CIRD.
Le attività svolte dal CIRD durante l’anno accademico 97/98 possono essere così suddivise:

1 - ALLESTIMENTO E DIFFUSIONE DELLA MOSTRA GIOCHI ESPERIMENTI E IDEE (GEI).
La mostra Giochi Esperimenti e Idee (GEI), 120 semplici esperimenti dal materiale povero al computer on-line, riprodotta nel 1996 in quattro copie, anche quest’anno è stata richiesta in diverse sedi. Nella seguente tabella sono riportati i contratti effettuati.

data

sede

locali

n° partecipanti

utenti

dal 16.1.98 al 12.2.98

Marsala

Liceo Classico "Giovanni XXIII"

2.500

docenti, studenti scuola media

dal 9.1.98 al 20.2.98

Taranto

Liceo Ginnasio "Aristosseno"

450

docenti, studenti scuola media

dal 26.1.98 al 25.2.98

Pordenone

Scuola Media "Ungaretti"

50

 

dal 23.3.98 al 29.3.98

Pordenone

Museo Civico delle Scienze

658

docenti, studenti scuole elementari medie e superiori

dal 09.3.98 al 02.4.98

Padova

Istituto Tecnico Agrario "Duca degli Abruzzi"

900

docenti, studenti scuole medie e superiori

dal 23.3.98 al 29.3.98

Gorizia

Centro Polifunzionale

300

docenti, studenti scuole elementari medie e superiori

dal 17.4.98 al 13.5.98

Como

liceo Scientifico "G. Galilei"

600

studenti scuole superiori

dal 04.5.98 al 18.5.98

Torino

Scuola Media "Gramsci"

300

studenti scuole medie

dal 04.5.98 al 16.5.98

Torino

Scuola Media "Nicoli"

50

studenti

dal 17.4.98 al 7.5.98

Paluzza (UD)

Scuola Media "A. Matiz"

50

studenti

Inoltre la mostra è stata esposta nell’aula Magna di Piazzale Kolbe durante la VIII Settimana della Cultura Scientifica.

2 - ORGANIZZAZIONE CORSI DI AGGIORNAMENTO.

Sono stati organizzati i Corsi di Aggiornamento di seguito descritti:

N.

ORGANIZZATORE

TITOLO

UTENTI

DIRETTORE

PERIODO

SEDE

1

Provveditorato di Belluno e URDUD

Laboratorio di idee e di esperimenti per l’apprendimento scientifico mediante le attrezzature della mostra "Giochi, Esperimenti Idee (GEI)

30 Insegnanti di scienze matematiche, chimiche, fisiche, naturali della scuola media

D. Giampietro (preside ITIS "Segato" BL)

da novembre ‘97-a giugno ‘98

ITIS "Segato" di BELLUNO

N.

ORGANIZZATORE

TITOLO

UTENTI

DIRETTORE

PERIODO

SEDE

2

Centro Laboratorio per la Didattica della Fisica

Esperimenti di educazione informale per l’apprendimento scientifico

11 Insegnanti di scuola media e superiore

V. Capocchiani

marzo - maggio ‘98

(33.30 ore)

UDINE

N.

ORGANIZZATORE

TITOLO

UTENTI

DIRETTORE

PERIODO

SEDE

3

Centro Laboratorio per la Didattica della Fisica

Insegnare la fisica dei quanti nella scuola secondaria

27 Insegnanti di scuola superiore

G. L. Michelutti

marzo - aprile - maggio ‘98
(21 ore)

UDINE

N.

ORGANIZZATORE

TITOLO

UTENTI

DIRETTORE

PERIODO

SEDE

4

Centro Laboratorio per la Didattica della Fisica

Le nuove tecnologie per il superamento dei nodi concettuali nell’apprendimento della fisica

23 Insegnanti di scuola superiore

I. Sciarratta

da dicembre ‘97 a febbraio ‘98
(27 ore)

UDINE

N.

ORGANIZZATORE

TITOLO

UTENTI

DIRETTORE

PERIODO

SEDE

5

MURST Università degli Studi di Udine
Facoltà di Agraria
Facoltà di Scienze Mat. e Fisi. Naturali
CLDF del CIRD

Immagine della Scienza nella scuola e multimedialità per l’insegnamento scientifico.
Nuove tecnologie e nuovi sistemi di comunicazione per la didattica delle scienze

25 Insegnanti di ogni ordine e grado

M. Michelini

marzo ‘98

UDINE

N.

ORGANIZZATORE

TITOLO

UTENTI

DIRETTORE

PERIODO

SEDE

6

M.P.I.
A.I.F.

URDUD
A.I.F. di Pordenone

Realtà, percezione e linguaggio per i concetti scientifici: il caso del sole

Insegnanti di ogni ordine e grado

M. Luisa Scillia

marzo - aprile - maggio ‘98

(33 ore)

PORDENONE

N.

ORGANIZZATORE

TITOLO

UTENTI

DIRETTORE

PERIODO

SEDE

7

URDUD
A.I.F. di Treviso
Liceo di TV

L’elaboratore on-line e la modellizzazione per il superamento dei nodi concettuali nell’apprendimento della meccanica in fisica

24 Insegnanti di scuola superiore

Prof.ssa Cristina Madeyski

Prof.ssa Marisa Michelini

da dicembre ‘97

a settembre ‘98

 

TREVISO

3 - ORGANIZZAZIONE DELLA VIII SETTIMANA DELLA CULTURA SCIENTIFICA.
E’ stata organizzata dal CIRD dell’Università di Udine insieme alla facoltà di Agraria e di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali, in collaborazione con i due Istituti Superiori Liceo "Marinelli" e ITIS "Malignani" hanno realizzato l’ottava edizione della Settimana della Cultura Scientifica nella sede di Udine.
La manifestazione dal titolo Immagine della scienza nella scuola e multimedialità per l’insegnamento scientifico - Nuove tecnologie e nuovi sistemi di comunicazione per la didattica delle scienze, si è svolta dal 23 al 29 marzo ‘98 nella sede Universitaria di Piazzale Kolbe
.
Sei sono state le parti in cui si è articolata la manifestazione:

La partecipazione, fra studenti e insegnanti, è stata di 600 persone a Udine.

4 - RIVISTA UNIVERSITÀ’ E SCUOLA
Il CIRD di Udine da un supporto organizzativo alla direzione scientifica del periodico trimestrale promosso dalla COnferenza Nazionale dei Centri Universitari di Ricerca Educativa e Didattica (CONCURED) denominato Università e Scuola.

5.- PROGETTO PER FAVORIRE LA DIFFUSIONE DELLA CULTURA SCIENTIFICA.
Il MURST, ha approvato un progetto per la diffusione della cultura scientifica (ex. legge n. 113/1991) a cura del Centro Laboratorio per la Didattica della Fisica come completamento della mostra interattiva Giochi Esperimenti Idee (GEI) dal titolo Rete telematica interattiva di esperimenti scientifici per l’educazione informale: GEI in WWW.
Il progetto presentato ha un triplice ruolo:

1) sperimentazione di modalità di raccordo scuola-università a livello nazionale;
2) esemplificare modalità di ricaduta della ricerca didattica ed individuarne il ruolo per la formazione degli insegnanti;
3) realizzare una nuova modalità di diffusione della cultura scientifica, basata sulla multimedialità e la telematica.

6 - COLLABORAZIONE AL PREMIO ANTONELLA BASTAI PRAT
Il premio di studio, istituito dall’AIF in memoria della Prof.ssa Bastai Prat, viene assegnato annualmente a laureati in Fisica in una della Università italiane, che abbiamo discusso una tesi su tematiche inerenti la didattica della fisica. Quest’anno sono pervenute 9 tesi da 7 diverse università.
Il CIRD ha messo a disposizione il proprio servizio di segreteria per l’organizzazione del concorso.

7 - COLLABORAZIONE CON LA SEZIONE AIF DI UDINE
Il CIRD ha collaborato con la sezione AIF di Udine per le seguenti attività:

8 - CORSO DI PERFEZIONAMENTO
Il CIRD ha collaborato al Corso di Perfezionamento per Insegnanti delle scuole secondarie a.a. 97/98 per la gestione dell’Indirizzo Scientifico.

(a cura di Donatella Ceccolin e Marisa Michelini)